Mondo Hairstyle: com’è cambiato il lavoro dopo il Covid-19 - Accademia Arti Estetiche

Mondo Hairstyle: com’è cambiato il lavoro dopo il Covid-19 - Accademia Arti Estetiche

Accademia Arti Estetiche

Mondo Hairstyle

Il Covid-19 ha cambiato non solo il rapporto tra il mondo hairstyle e il cliente, ma anche i tempi e i ritmi del lavoro. Nulla è ormai più come prima.

Il lockdown dei primi mesi dell’anno e il ritorno del Covid-19 in autunno ha destabilizzato il rapporto che il mondo hairstyle aveva con i propri clienti. Le abitudini consolidate negli anni, quel senso di comodità e confidenzialità cresciuto nel tempo ha dovuto cedere il passo ad altro. Nuove norme, fondamentali per la salute di tutti, sono state introdotte e ci si è dovuti adattare a ritmi differenti. Anzi, gli uomini hanno iniziato a tirare fuori dai cassetti le macchinette per tagliare i capelli. Le donne assistono, invece, all'avanzare della ricrescita senza prendere di petto la situazione.

I cambiamenti del mondo hairstyle

Per evitare rischi di natura economica, già di per sé esistenti a causa delle perdite riscontrate, molto hanno allungato le fasce di orario di lavoro. Ad esempio si è passati in alcuni saloni dalle 8 alle 21, invece che dalle 8 alle 19. Novità anche nel numero dei giorni di apertura: non più 5 su 7, ma 6 su 7. In questo modo si sta provando ad avere garantite le presenze giornaliere precedenti la crisi. Molto, tuttavia, dipende anche dalla grandezza del locale a disposizione.

Massima attenzione alla sanificazione e alla prevenzione

Le norme igieniche in tema di prevenzione al Covid-19 sono molteplici. Si va dall’igienizzazione a partire dall'ingresso con gel disinfettante per i clienti ai copriscarpe usa e getta da indossare come negli studi dentistici. I saloni hairstyle più scrupolosi si sono dotati anche di coprigiacche monouso, camici e asciugamani usa e getta sigillati in buste apposite. Immancabili, per legge, mascherine e guanti obbligatori per tutti gli operatori. Grosse novità anche per ciò che concerne il banco con pettini e spazzole disinfettate, imbustate e sigillate, pronte all'uso per il cliente successivo. Per quanto possibile si sta cercando di evitare qualsiasi contatto diretto. Le postazioni davanti allo specchio, la mensolina e la poltrona, vengono disinfettate a ogni cambio di cliente.

La gestione del cliente nel mondo hairstyle

Dal punto di vista della gestione del rapporto con il cliente, si è assistito forse ad un cambiamento epocale. Da maggio, infatti, bisogna organizzare gli appuntamenti scaglionandoli. L’attrazione principale avviene dai social, dove si invogliano uomini e donne a prenotare il proprio trattamento. Il primo passo una volta arrivati in negozio? Semplice, si farà accomodare al lavaggio la persona con la mascherina.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Contattaci

Via XXIV Maggio, 49
87100 - Cosenza

info@accademiaartiestetiche.it

Orari di apertura

Lun. - Ven. 08.30 - 18.30

Fissa un Appuntamento

Tel: +39 0984 22379
Cel: +39 345 2335636
Whatsapp: +39 348 3187322

Seguici sui social